Default text, this is the text that 3.x browsers will see You can have lot's of ˜ here in stead. Or you can use a script to write in text only if it's Netscape 4 (you have to do that so that the layer gets some content or the written in text won't show correct.


Cerca nel sito



HOME
1.1. CROMOTERAPIA - Giuliana
1.2. Storia
1.3. Lezioni di Cromoterapia
1.4. Un colore alla volta
1.5. Il test dei colori
1.6. Un colore, un'emozione
1.7. Due "cose"
2.1. DANZA ED ENERGIA - Danila
2.2. La Danza Yoga
2.3. La Danza mediorientale
2.4. Le altre Danze
2.6. wwNw
3.1. CASTALIA
3.2. Il Gioco della Vita
3.3. Benessere
BACHECA
BIBLIOGRAFIA E FONTI
Il SurjaForum



 Anthakarana
 Art Jewelry
 Blu Delfino Blu
 BluGoa
 Gli Occhi del Drago
 Il Ponte dell'Arcobaleno
 Il Raggio Verde
 La Pietra Verde
 Le Pietre delle Fate
 Moonwitch
 Navaratna
 Saraswati
 Silvermoon
 Spazio Cucina
 Surja
 SurjaAge
 SurjaWorld

Torna alla Home del SurjaRing

Hai voglia di partecipare attivamente? Vuoi vedere pubblicato un tuo intervento inerente gli argomenti trattati all'interno di questo sito? INVIACI un messaggio illustrandoci l'argomento che desidereresti trattare: ti risponderemo al più presto richiedendoti l'invio del materiale, ed anche una tua foto, se vuoi.

Pubblicheremo gli interventi che, a nostro giudizio, saranno ritenuti più originali ed interessanti.
1. Danza del ventre e Dea madre

Angeli dei Sette Chakra
Gli Angeli dei Chakra si rivolgono ad animi in cammino verso un sempre maggiore e consapevole equilibrio personale.
Donarsi o donare un angelo dei Chakra è un gesto colmo di simboli e significati.

Visualizza tutti gli Angeli dei Sette Chakra>>>
Attraverso la pratica della danza mediorientale si entra in contatto con uno stile di danza istintiva e secolare, ricreando le atmosfere proprie della sua origine.
Connettendosi alle energie insite nel corpo fisico e in natura si ricrea un momento di rinascita e di energizzazione, riscoprendo il piacere della propria femminilità.
Questo tipo di danza è intesa non solo come tecnica ma soprattutto come espressione artistica e culturale che accomuna molte persone sul nostro pianeta. In origine danza sacra dedicata al culto della Dea Madre, la Terra, diviene espressione del mondo femminile inteso come capacità di procreare, dando origine quindi alla vita; da qui nasce la danza del ventre, pervasa di mistero e di magia.

Non possiamo parlare di mistero e magia senza passare attraverso la danza dedicata anche alla Dea Iside, madre di Horus, considerata la madre dell’antico Egitto. Donna, ma anche dea e madre, a lei tutto era concesso, la vita stessa era insita in lei, nel suo ventre capace di procreare una divinità, lei che salvò e reincarnò il marito morto per mano del fratello. Signora della notte e della luna, il suo ventre era considerato sacro e in quale maniera, dunque, propiziarsi le sue grazie e ai suoi poteri se non danzare muovendo il ventre?

Attraverso i movimenti base della danza del ventre tradizionale, con i suoi movimenti del bacino, delle braccia e non solo, attraverso le innumerevoli danze cerimoniali dell’antico Egitto, si crea un momento particolare di connessione alle energie sottili, passando anche attraverso movimenti e concetti della danza Yoga; ecco che si riscopre, così, qualcosa che esiste già nel nostro intimo femminile.
Nella danza mediorientale troviamo lo stile egizio concepito come danza sacra e cerimoniale per propiziare gli dei e nella danza mediorientale araba, invece, un clima di festa: divertimento e sensualità, danzare e rallegrare, danzare per divertirsi.

Vedremo tutti i benefici della danza del ventre: sul piano fisico, spirituale, astrale, sessuale, mentale ed emotivo. Si ricorre anche ad una gestualità simbolica, ricca di segni che sono rimasti anche presso di noi dei veri e propri generatori d’energia, quali il cerchio - ad esempio - o i movimenti con l’uso del velo, che non sono di certo nati per caso. È proprio il velo, infatti, uno strumento quasi indispensabile nella danza mediorientale. Leggero e quasi immateriale, si spinge sempre più su, fluttuando nell’aria quasi a contatto con le energie superiori: le energie divine.
La danzatrice si connette a madre terra con il suo danzare, i sui piedi sfiorano la terra, leggeri eppure forti, scandiscono il ritmo della vita, il suo ventre pulsa e le sue braccia e le sue mani non si stancano di attingere dall’alto. È tutto il corpo che parla, nella danzatrice: il corpo è il tempio della sua anima e, come qualcuno ha detto, “ … nella danza l’uomo non mente mai “!

Probabilmente la danza è stata il primo tentativo dell’uomo di farsi comprendere dai suoi simili, attraverso i gesti dapprima semplici poi sempre più complessi, fino a diventare un modo di stabilire un contatto “intimo” con la comunità, per propiziare la caccia, esultare per il buon raccolto, celebrare una nascita.
Non sono arrivate a noi testimonianze scritte in merito, se non graffiti e dipinti nelle caverne. Forse dovremmo prendere esempio da queste antiche culture che sono rimaste legate alle loro tradizioni, alle loro radici. La corsa frenetica contro il tempo che ogni giorno ci vede protagonisti ci darà la possibilità di progredire con la tecnologia ed il benessere materiale ma qual è il prezzo che paghiamo? Il non percepire più il nostro istinto, quello animale, della nostra specie, che alla nascita, forse, ricordiamo ancora ma che purtroppo andiamo perdendo.

Nella danza possiamo sentirlo il nostro istinto: danziamo con gioia o con dolore senza vergogna, con il cuore aperto e forse qualcosa ricorderà…
© D.Naccari - Tutti i diritti riservati. È vietato utilizzare questo testo, anche parzialmente, senza autorizzazione.




Ti piace questo sito?
Invita anche un tuo amico a visitare il SurjaRing!
clicca qui


Collabora con noi!
C'è un argomento che ti appassiona
e desideri condividerlo nel web?
Hai voglia di diventare uno dei nostri?
Collabora con noi!
C'è uno spazio gratuito che ti attende
all'interno del SurjaRing.
Clicca qui
In riferimento alla recente legge del 2015 entrata in vigore il 2 giugno sui cookie, avvertiamo i visitatori che questo sito non utilizza cookie per raccogliere dati degli utenti ma solo cookie tecnici, necessari al funzionamento del sito e per consentire agli utente di accedervi.




REGISTRATI
per ricevere novità
dal SurjaRing










Per la pubblicità su     questo sito clicca qui!

Segnala il SurjaRing     ad un amico

Partecipa al     SurjaForum

Fai di SurjaRing la tua     Home Page

Collabora con noi

Ascolta la SurjaMusica


Surja

Cristallidiluna

BluGanesha

Profumidoriente


Free Internet - Free e-mail
NAVIGA IN INTERNET con un accesso sicuro e veloce al costo di UNA TELEFONATA URBANA ed una casella e-mail con ANTISPAM e ANTIVIRUS!


ScambioBanner
Esponi un banner del tuo sito in SurjaRing!


SurjaTeam
Chi scrive in
SurjaRing?


Ars culinaria
La Locanda di Donna Sofia


SurjaForum
Partecipa anche tu al Forum del SurjaRing!


SurjaTeam
Chi scrive in SurjaRing?


Free Internet - Free e-mail
NAVIGA IN INTERNET con un accesso sicuro e veloce al costo di UNA TELEFONATA URBANA ed una casella e-mail con ANTISPAM e ANTIVIRUS!


I CHING
Consulta l'oracolo: un nuovo servizio offerto da SurjaRing


ScambioBanner
Esponi un banner del tuo sito in SurjaRing


SurjaForum
Partecipa anche tu al forum del SurjaRing!




SurjaTeam
Chi collabora con SurjaRing?

SurjaLink
I siti consigliati da SurjaRing

SurjaDono
Richiedi il dono del SurjaRing

ScambioBanner


powered by Neomedia

© Copyright Surja s.a.s. Tutti i diritti riservati.
È vietato utilizzare i contenuti di questo sito senza autorizzazione.